Carta di credito

Può essere considerata l'alter ego del Bancomat.

Consente di effettuare acquisti presso tutti i punti di vendita convenzionati, ma anche di prelevare contanti dagli sportelli automatici (ATM), esattamente come un Bancomat.

Ma a differenza di questo, gli addebiti sul conto abbinato non sono immediati ma avvengono con una cadenza prefissata sul contratto (ecco perché carta di "credito").