Garanzia

A fronte della concessione di un prestito, in genere il creditore chiede una forma di garanzia, che può essere di natura reale, come l’oggetto finanziato nel caso del credito al consumo, o altro bene su cui può gravare un' ipoteca (in genere un immobile). Ma possono essere anche di natura personale, e in questo caso si parla di fidejussione.
In genere, nel caso del credito al consumo, la garanzia viene data dall’oggetto finanziato, per esempio un’auto. Se il debitore per qualsiasi motivo interrompe il rimborso il creditore si può rivalere sull’auto stessa.