Insolvenza

Avviene quando il debitore non adempie al contratto sottoscritto col debitore e rimborsa solo parte del debito. In quel caso scatta l’insolvenza. Per il rimborso del debito residuo e degli interessi maturati e non pagati, il creditore può rivalersi sulla garanzia concessa dal debitore.