Restituzione della carta

La restituzione della carta è generalmente possibile in qualsiasi momento, ma richiede una procedura particolare.

Prima di tutto deve essere data comunicazione per iscritto all’emittente tramite raccomandata con ricevuta di ritorno e contemporaneamente va restituita la tessera di plastica tagliata in due, in modo da renderla inutilizzabile.

La rinuncia implica il saldo dei debiti pendenti e non prevede il rimborso della quota annuale, se prevista, già pagata.