Centralizzazione delle informazioni

La centralizzazione delle informazioni permette agli operatori finanziari (banche, finanziarie, compagnie di assicurazioni), di condividere il rapporto di credito di un soggetto, cioè le informazioni sulla sua situazione debitoria nei confronti del sistema creditizio.

È un'operazione che aiuta a valutare il merito di credito di un cliente (cioè la sua affidabilità economico-finanziaria), nel modo più efficace possibile.

La Centrale dei rischi è l’organizzazione che raccoglie tutti questi dati e li mette a disposizione del sistema creditizio.