IEBCC - Informazioni Europee di base sul credito ai Consumatori

L’IEBCC è un documento preparato secondo le disposizioni della Banca d’Italia, in attuazione della Direttiva Europea sul Credito ai Consumatori in vigore dal 1° giugno 2011.

Prima che il Cliente sia vincolato da un contratto, il Finanziatore fornisce tutte le informazioni necessarie a chiarire le condizioni economiche e le caratteristiche principali del finanziamento proposto.

L’IEBCC sintetizza le caratteristiche e le condizioni economiche riferite al prodotto richiesto e prevede un esempio rappresentativo che chiariesce il calcolo del TAEG. Sostituisce anche il documento di sintesi e il documento Principali diritti del Cliente e in parte anche il foglio informativo.

All'interno del modulo IEBCC si trova un esempio che illustra al cliente le modalità di calcolo del TAEG e tutti i costi inclusi: l’esempio usa un importo standard come riferimento, importo che può essere diverso da quello richiesto dal cliente, mentre modalità di calcolo sono le stesse anche per la richiesta del cliente. I costi dettagliati sono invece riportati nella seconda pagina del documento IEBCC, nel capitolo Costi derivanti dal Contratto di Credito.